Muffin al cioccolato tagliato con cuore di crema allo spumante

Ricetta dei muffin con cuore di crema allo spumante

Le feste stanno per giungere al termine, e rimane lo spazio giusto per il dolce da preparare per celebrare insieme l’epifania. Siete stanchi delle solite ricette? Volete un’idea innovativa per riciclare i prodotti delle varie ceste che tutti noi abbiamo ricevuto in regalo? Eccovi la ricetta dei muffin con cuore di crema allo spumante!

Muffin al cioccolato con cuore di crema allo spumante

No, stranamente non si tratta di un modo originale per utilizzare panettone e pandoro perché su questo sono old school e sono fermamente convinto che vadano mangiati “come mamma li ha fatti”, senza troppi rimaneggiamenti. Se ancora non l’avete letta, vi rimando alla mia versione personale ovvero la ricetta vincente del Team Panettone!

Ho invece pensato che servirebbe un modo per utilizzare le bottiglie di spumante per fare dei dolci, e non perché non siano buoni bevuti al bicchiere ma perché ne ho ricevuti così tanti a Natale che non posso berli tutti!

Premetto che non sono un esperto di spumanti. So che ci sono quelli secchi (BRUT) e quelli dolci, e che mi piacciono entrambi. So che in Italia il primo spumante è stato prodotto nel 1865 dai Fratelli Gancia e che Garibaldi lo sponsorizzava pur non avendo una pagina Instagram.

Detto ciò, l’idea di oggi per una epifania spumeggiante è quella di preparare dei muffin con cuore di crema allo spumante.

PRIMA PARTE – LA CREMA

Per prima cosa occorre preparare una crema allo spumante. Per prepararla occorre sostituire al latte che si utilizza nelle classiche ricette di crema pasticciera dello spumante (ed eventualmente acqua). Nel mio caso ho utilizzato i seguenti ingredienti:

  • 3 tuorli
  • 50 grammi di fecola di patate
  • 150 ml di spumante dolce
  • 100 ml di acqua
  • 100 grammi di zucchero
  • una noce di burro

Il procedimento è semplice: si sbattono i tuorli con lo zucchero finché non sono bene amalgamati. Si aggiungono acqua, burro e spumante precedentemente riscaldati e la fecola. Trasferite il tutto in un pentolino e mettetelo sul fuoco mescolando continuamente. Il risultato sarà una crema abbastanza densa: se volete servire la crema in dei bicchieri occorrerà aumentare la dose di liquido così da fornire al preparato la consistenza giusta. Lasciate raffreddare la crema in una ciotola, e passate alla preparazione dei muffin.

SECONDA PARTE – I MUFFIN

Anche per i muffin potete utilizzare la ricetta che preferite. Io mi sono fatto prendere dalla gola e dalla cioccolata, ma devo ammettere che non si sposa benissimo con lo spumante: vi consiglio quindi di utilizzare una base alla vaniglia. Ad ogni modo il risultato è buonissimo lo stesso! Per quelli al cioccolato ho usato una ricetta molto classica:

  • 150 grammi di farina
  • 50 grammi di fecola di patate
  • 150 grammi di zucchero
  • 30 grammi di cacao amaro in polvere
  • 60 grammi di burro
  • 2 uova
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 100 grammi di cioccolato fondente all’arancia

Il procedimento consiste nell’unire prima le polveri setacciate (farina, zucchero, cacao, fecola e lievito), aggiungendo poi le uova, il burro ed il cioccolato sciolti (anche al microonde) ed il latte.

TERZA PARTE – IN FORNO!

Mettete il composto dei muffin in un sac a poche versatene una base negli stampini per muffin. Fate con le mani una pallina di crema e ponetela al centro degli stampini, dunque aggiungete altro composto fino a coprire la crema. Fate attenzione a non superare i ¾ dello stampino perché per magia (o per l’azione lievitante) i vostri muffin cresceranno in forno!

Cuocete a 180 gradi in forno statico per 20 minuti circa (o comunque finché i vostri muffin non si creperanno sulla parte superiore), dunque sfornateli, fateli raffreddare un po’ (o vi ustionerete dita e lingua) e…buona epifania!

Muffin al cioccolato tagliato con cuore di crema allo spumante

 

Come sempre vi ricordo di seguirmi su Instagram (@largo_baleno) e di farmi sapere se questa idea vi ispira o se la provate a replicare <3

Leave a Comment